Love is a mystery

“Le anime hanno un loro particolar modo d’intendersi, d’entrare in intimità, fino a darsi del tu, mentre le nostre persone sono tuttavia impacciate nel commercio delle parole comuni, nella schiavitù delle esigenze sociali.”

(Luigi Pirandello, Il fu Mattia Pascal)

lampioni_innamorati_marasciuolo_torino

In foto: “I lampioni innamorati” di Rodolfo Marasciuolo, Parco del Valentino, Torino.

L’amore è spesso un misterioso gioco di silenzi, carichi di complicità. Per questa delicata immagine, dunque, lascio che a parlare siano le evocative e sognanti note della musica “Love is a mystery” di Ludovico Einaudi(altro…)

Annunci

Blackbird fly…

“Nessun uccello vola appena nato, ma arriva il momento in cui il richiamo dell’aria è più forte della paura di cadere, e allora la vita gli insegna a spiegare le ali.”

(Luis Sepúlveda, Storia di un gatto e del topo che diventò suo amico)

Bird_freedom

Secret garden

“Da quasi una settimana il sole splendeva sul Giardino Segreto.
Mary lo chiamava così; quel nome le piaceva e le piaceva ancora di più la sensazione che quando era chiusa tra i suoi vecchi muri nessuno sapesse dove lei fosse.
Le pareva di essere fuori dal mondo, in un luogo incantato.
I pochi libri che aveva letto e che le erano piaciuti parlavano di fate e in qualcuna di quelle favole erano descritti anche alcuni giardini segreti. A volte qualche personaggio vi dormiva dentro un centinaio d’anni…”

(Frances Hodgson Burnett, Il giardino segreto)

Secret_Garden

Da Monet a Bacon alla Reggia di Monza

Monet_Bacon_poster

di Ottavia Boscolo

“L’arte scuote dall’anima la polvere accumulata nella vita di tutti i giorni” sosteneva Picasso. Da sempre, infatti, l’uomo ha trovato nell’arte una preziosa fonte di piacere per gli occhi e di benessere per lo spirito e allora, perché non prendere una “boccata d’ossigeno” dalla routine quotidiana immergendosi tra i capolavori della Johannesburg Art Gallery esposti in Villa Reale?

Le sessanta opere della mostra Da Monet a Bacon, provenienti dalla prestigiosa pinacoteca sudafricana, sono ospitate (fino al 2 luglio) negli eleganti appartamenti del Principe di Napoli e della Duchessa di Genova al secondo piano nobile della Reggia, già di per sé meravigliosa cornice artistica. Dipinti ad olio, acquerelli, litografie, disegni a pastello e a carboncino dei più importanti artisti del tempo si alternano in un percorso cronologico e tematico, documentando oltre un secolo di storia dell’arte contemporanea internazionale, dalla metà del XIX secolo al secondo Novecento. (altro…)

Teatro #2

“Il Teatro è per me come l’acqua per i pesci. Il mio teatro è sempre stato un teatro vivo, con il sipario aperto, oppure un teatro semivivo, con il sipario aperto senza il pubblico, durante la prova, oppure anche un teatro apparentemente morto, senza nessuno in sala: sono stato tanto tempo in sala a gustare il silenzio sublime del teatro. Il Teatro è un modo di amare le cose, il mondo, il nostro prossimo. Io non ho mai amato il teatro come fine a se stesso […]. Attraverso il teatro io penso tutto il resto […]. Ho creduto e ho vissuto per il momento fragile, insostituibile, della comunicazione teatrale.”

(Paolo Grassi)

Teatro_Villa_Reale_Monza

In foto: l’interno del Teatrino di Corte della Villa Reale di Monza, visto dal palcoscenico.