Starry night

“Alzava gli occhi verso il cielo stellato: e scopriva che le stelle non erano spiaccicate sul fondo del cielo come uova rotte, ma erano trafitture acutissime di luce che aprivano attorno a sé infinite lontananze.”

(Italo Calvino, Gli amori difficili, L’avventura di un miope)

Cielo stellato_F

Per questa fotografia ho deciso di affidare il commento sonoro ad un compositore che amo particolarmente perché sa giocare con lo spartito sempre con grande eleganza e passione.  La musica si intitola “Night” ed è tratta dal nuovo album Elements di Ludovico Einaudi

Annunci

4 comments

    1. Eh eh aspettavo la domanda… ma in realtà c’è un “trucco” 😉
      Questo è il dettaglio di una fotografia che avevo fatto a dei fuochi d’artificio! Il luccichio azzurro che faceva da contorno ad uno di quelli ritagliato e preso singolarmente mi trasmetteva la stessa sensazione di un cielo stellato e, dal momento che l’attuale obiettivo della mia reflex non è sufficientemente potente per riprendere le stelle in alta definizione, ho usato un po’ la fantasia! 😀 Un abbraccio e buona serata!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...